circospetto! genova da un altro punto di vista

Villa Croce, da tutta Europa fate madrine intorno alla culla (1979)

Posted in arte, città by circospetto on 30 dicembre 2018

L’apertura del museo non sarebbe arrivata che nel 1985 e, a posteriori, non si può dire che la benedizione delle fate madrine abbia avuto effetti duraturi. Dalla stampa cittadina dell’epoca:

Il 24 aprile si svolgerà a Genova, nella sala del vecchio consiglio di Palazzo Tursi, un convegno internazionale – il primo di questo tipo in Italia – sul tema “Musei d’arte contemporanea in Europa: funzioni, procedure e critiche”. Si tratta di una iniziativa organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune e dal Goethe Institut di Genova: la manifestazione è stata illustrata ieri mattina, nel corso di una conferenza stampa, dall’assessore Attilio Sartori e dal direttore del Goethe, Bernhard Wittek.

Il convegno inizierà alle 16 per proseguire con una tavola rotonda in serata: vi prenderanno parte Germano Celant, considerato il più importante esperto d’arte contemporanea italiano e chiamato a far parte del direttivo di Documenta, la più grande esposizione mondiale d’arte moderna che si svolge a Kassel ogni cinque anni (la prossima edizione sarà nel 1982), Giorgio De Marchis, della Galleria d’arte moderna di Roma, Rudi Fuchs, presidente di Documenta, Guido Giubbini, del servizio beni culturali del Comune, Carl Albrecht Haenlein di Hannover, Jean Hubert Martin del Centre Pompidou di Parigi, Arturo Carlo Quintavalle del dipartimento d’arte contemporanea dell’Università di Parma e l’assessore Attilio Sartori. Si tratta, in sostanza, dei più prestigiosi nomi di esperti d’arte moderna in Germania, Francia, Svizzera, Olanda e Italia.

Il significato del convegno va al di là del semplice studio: vuole essere un momento di confronto sulle varie esperienze proprio mentre in Italia si sta avviando con maggiore precisione l’iniziativa, anche pubblica, attorno all’arte contemporanea.

Puntate precedenti“Appello per il Museo d’arte contemporanea Villa Croce”
[Video / Foto Gallery] “Rook”, Mark Hand Forth Villa Croce
[Fotogalleria] Arte: Villa Croce, “VX30 Chaotic passion” fino al 20 marzo
[Foto] Panissette e vino bianco, street food nel parco di Villa Croce
[Social] Villa Croce sta per svelare il programma 2015
[Foto] Fronzoni a Villa Croce, col Secolo XIX una punta di cronaca nera
[Video] Villa Croce, Bonacossa presenta “HOMEY” di Thomas Grünfeld
[Foto] “HOMEY”, si installa Thomas Grünfeld a Villa Croce
[Facebook] In diretta (quasi) da Villa Croce, Jackie Saccoccio
High Gospel: Villa Croce, Ilaria Bonacossa presenta Alberto Tadiello
Video (del Secolo): Villa Croce, intervista a Ilaria Bonacossa
Fermate le rotative: Ilaria Bonacossa è la nuova curatrice di Villa Croce
Villa Croce, |mu|mù – musica nei musei (ma anche in giardino)
Villa Croce, gli Humans di Stefania Galegati in giro per il mondo
Villa Croce, quarant’anni di (storia della) videoarte in Germania
Villa Croce – Piove! Chi vuole partecipare a un happening?
[Immemorabilia] Bonessio di Terzet: Genova, città fantasma? (1998)
Video: Londra, arte astratta dalle collezioni liguri alla Estorick Collection
Mostre viste a pezzetti: TUTTOCCHI, Fadda / Amabile e Fabbian

Annunci

Commenti disabilitati su Villa Croce, da tutta Europa fate madrine intorno alla culla (1979)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: