circospetto! genova da un altro punto di vista

[News] Palazzo Spinola di Pellicceria, una domenica a luce di candela

Posted in città, gratis by circospetto on 3 dicembre 2015

Palazzo Spinola di Pellicceria, la Galleria degli specchi a lume di candela

Altre info, nel caso, sulla pagina Facebook del museo.

Puntate precedenti[Social] Facebook, gli stipi seicenteschi di Palazzo Spinola
[Facebook] Palazzo Spinola, la Galleria degli Specchi a lume di candela
Primo Maggio, a Palazzo Spinola si entra (eccezionalmente) con un €
Palazzo Spinola: domani una sera a lume di candela nella Galleria degli Specchi

Annunci

Commenti disabilitati su [News] Palazzo Spinola di Pellicceria, una domenica a luce di candela

Audio: Numero6, esce “Dio c’è” e tutti gli album vanno in streaming

Posted in audio, gratis by circospetto on 22 ottobre 2012

Tra tutti i brani disponibili dei Numero6 [ Facebook | iTunes | web ], visto che ieri abbiamo pubblicato Pezzali, abbiamo scelto Hanno ucciso l’Uomo Ragno. Non vogliatecene. (more…)

Tagged with: , ,

Commenti disabilitati su Audio: Numero6, esce “Dio c’è” e tutti gli album vanno in streaming

Dancefest We Love Trucks, la novità della Notte Bianca 2010

Posted in gratis, notte by circospetto on 11 settembre 2010

Questo slideshow richiede JavaScript.

(more…)

Commenti disabilitati su Dancefest We Love Trucks, la novità della Notte Bianca 2010

Gratis! Oggi il bookcrossing (made in FNAC) al Porto Antico

Posted in eventi, gratis by circospetto on 18 aprile 2010

Domenica 18 aprile, Palazzina San Giobatta, dalle 11 alle 18
HO LASCIATO UN IDIOTA E HO TROVATO UN PICCOLO PRINCIPE

L’idea centrale della giornata è il ruolo cruciale del lettore: i suoi gusti, le sue letture, le sue passioni, i suoi consigli. Un’intera giornata dedicata completamente a chi legge, a chi sfoglia, a chi compra e a chi colleziona libri. Una giornata per celebrare lo scambio di libri e di passioni tra lettori.

BOOKCROSSING I lettori sono invitati a partecipare alla giornata portando un libro che hanno amato e che desiderano regalare alla curiosità e alla passione di un altro lettore. In cambio, avranno l’opportunità di scegliere libri nuovi dalla superlibreria gratuita en plein air, allestita grazie al contributo delle case editrici italiane (nel 2009: 12.000 libri offerti)

LETTORI ECCELLENTI Artisti e scrittori interverranno in veste di lettori eccellenti per raccontare, leggere, parlare delle proprie letture e dei propri autori di riferimento. Tra gli ospiti Alessandro Baricco a Milano, Mario Calabresi a Torino, Licia Troisi a Roma.

[ Wikipedial’evento su Facebook | il programma sul sito della FNAC in .pdf | il bookcrossing a Genova ]

Puntate precedentiAl Ducale il bookcrossing targato FNAC: “Ho lasciato un idiota…”
Dai muri: Ticket Crossing, “procedura anti-crisi” (e fuorilegge)

Tagged with: ,

Commenti disabilitati su Gratis! Oggi il bookcrossing (made in FNAC) al Porto Antico

Gratis! Musei, biblioteche e posti mai visti per la Settimana della cultura

Posted in eventi, gratis by circospetto on 17 aprile 2010
Vodpod videos no longer available.

Da ieri fino al 25 aprile, spiega il sito del ministero: “Il MiBAC apre gratuitamente, per dieci giorni, tutti i luoghi statali dell’arte:  monumenti, musei, aree archeologiche, archivi, biblioteche con dei grandi eventi diffusi su tutto il territorio.” Il Giornale ha pubblicato ieri un elenco molto dettagliato degli appuntamenti. Tra i posti mai visti, la nuova sede della Biblioteca universitaria di Genova, ricavata nell’edificio dell’ex hotel Colombia, che sarà (finalmente!) presentata venerdì. Chi assaggia torna, sostiene Roberto Cecchi, Segretario Generale del Ministero, illustrando l’iniziativa

nella consapevolezza che tutti i cittadini e i turisti che, durante questi dieci giorni, scopriranno o riscopriranno alcuni dei nostri innumerevoli tesori culturali, vi si appassioneranno e torneranno ad ammirarli anche al di fuori di questo appuntamento speciale.

Commenti disabilitati su Gratis! Musei, biblioteche e posti mai visti per la Settimana della cultura

Sorpresa all’alba: il Secolo gratis sullo zerbino, la campagna abbonamenti

Posted in gratis by circospetto on 7 aprile 2010

Ringraziamo del dono il responsabile del servizio, Giampaolo Grozio (D.M.P. Servizi Pubblicitari s.r.l.) che firma la lettera d’accompagnamento alla copia del Secolo fresca di stampa che abbiamo trovato all’alba davanti alla porta. Una domanda: come avrà fatto a entrare nel palazzo il tizio che l’ha consegnata nella notte? C’è un inquilino che si sacrifica e gli apre la porta prima del sorgere del sole? O gli incaricati della D.P.M. girano con in tasca le chiavi dei nostri portoni? (more…)

Commenti disabilitati su Sorpresa all’alba: il Secolo gratis sullo zerbino, la campagna abbonamenti

Pink Floyd gratis: stasera The Wall a Palazzo Ducale

Posted in gratis, musica by circospetto on 28 settembre 2009

Fondazione Cultura Genova propone The Wall, regia di Alan Parker (1982): le disavventure di un giovane Bob Geldorf (“Pink”) dal concept album dei Pink Floyd, ingresso libero, ore 21, sala del Minor Consiglio.

Con la presentazione del film di Alan Parker “The Wall”, commentato da Armando Massarenti e da Nicla Vassallo, coordinatrice scientifica della rassegna, si conclude il ciclo di incontri “The Wall”, che nell’arco di alcuni mesi ha visto alternarsi con varie lezioni, alcuni tra i più significativi scienziati, filosofi, storici e psicanalisti italiani.

I “muri”, in senso metaforico, dell’Etica, della Scienza, dell’Identità, della trasformazione urbana e sociale della città, sono stati i temi affrontati durante questi appuntamenti. Le lezioni passate sono state tenute Sandra Savaglio, Vittorio Lingiardi, Gilberto Corbellini, Antonietta Mazzette, Rosi Braidotti, Remo Bodei e Carlo Freccero.

II film “The Wall” è stato presentato in anteprima al 35° Festival di Cannes il 22 maggio 1982. E’ un film cult, sia per le tematiche che affronta, sia perché è da considerarsi un vero e proprio film-concerto, dove la suggestiva e magistrale musica dei Pink Floid suggerisce e accompagna la narrazione visiva cinematografica. “The Wall”, il muro, allora come ora, rappresenta tutte le barriere interposte fra la comunicazione umana. Ogni mattone, ideologico o musicale che sia, può essere un elemento di rafforzamento della divisione o finalmente di disgregazione della parete. Il film ricorda la storia di un uomo che pesca nella sua memoria, un viaggio nel fondo della sua follia. E durante questo viaggio lo incontriamo in diverse età della vita, come se sfogliassimo un album di foto di famiglia. Un uomo, però, che costruisce come un muro attorno ai suoi sentimenti, un mattone oggi, uno domani; e questo muro lo separa sempre di più dal mondo che lo circonda. Un muro immaginario fatto di mattoni immaginari. Suo padre è morto nelle battaglia di Anzio, durante l’ultima guerra; egli quindi non lo ha mai conosciuto: prima pietra. E sua madre ha voluto compensare questa mancanza, questa assenza, con un amore che lo soffoca: seconda pietra…” ( da un’ intervista a Alan Parker).

Commenti disabilitati su Pink Floyd gratis: stasera The Wall a Palazzo Ducale

Inaugura la MF Gallery: arte lowbrow, underground, surreale

Posted in arte, eventi, gratis by circospetto on 10 gennaio 2009

martina e frank intervistati dalla tv

Opening party stasera (10 gennaio) dalle 19 alle 23. Sarà bello, andare finalmente a un’inaugurazione senza sapere cosa aspettarsi…

La prima MF Gallery ha aperto le porte nel giugno 2003 nella Lower East Side di New York. É diventata subito un punto di ritrovo, dove artisti, punk, gente alla moda, amatori e collezionisti d’arte potevano ammirare nuove opere, con la sorpresa di performances estemporanee di zombi, mostri o mega robot suonatori di death metal!

Per questa speciale mostra inaugurativa, Martina Secondo Russo e Frank Russo presenteranno i loro artisti Americani preferiti, insieme ad artisti Genovesi, Italiani, e di altre parti d’Europa. Piu’ di venti artisti di tutto il mondo esporrano a Genova, molti per la prima volta.

L’inaugurazione della mostra sara’ Sabato il 10 Gennaio 2009 dalle 19 alle 23. MF Gallery Genova: Vico Dietro Il Coro Della Maddalena 26a Genova, Italia 16122. Saranno presenti molti degli artisti. Verrano serviti rinfreschi. L’ingresso e’ gratuito ed aperto al pubblico di ogni etá.

Altre info sul flyer, sul sito della galleria (mfgallery.net) e i dettagli (anche in inglese) sul sito di Nicoz Balboa, tra gli artisti che partecipano.

Commenti disabilitati su Inaugura la MF Gallery: arte lowbrow, underground, surreale

“Un film che non vi farà dormire”: Operazione paura (1966)

Posted in eventi, gratis by circospetto on 8 gennaio 2009

“Questa è una storia vera, accaduta molti anni fa…” Stasera, per Liguria horror express: il cinema secondo Mario Bava, incontro con Lamberto Bava alle 16 Palazzo Ducale. Segue, alle 20, la proiezione di Operazione paura e de La casa dell’esorcismo di Mario Bava alla Sala Sivori (salita Santa Caterina 12, info 010 2473549), ingresso gratuito.

18 settembre, “sciopero della pagnotta” contro gli aumenti

Posted in gratis, notizie by circospetto on 18 settembre 2008

Foto di micamica da Flickr Creative Commons

[Grazie a Primocanale per l’aggiornamento: “«Abbiamo raggiunto un accordo», dice Pier Luigi Canobbio, presidente dell’Associazione dei panificatori di Genova e provincia. Oggi anziché lo sciopero della pagnotta, manifestazione in piazza De Ferrari e focaccia gratis.”]

Riporta Rosaria Amato su Repubblica:

Un anno fa lo “sciopero della pastasciutta”, indetto da quattro associazioni dei consumatori. Ma dall’anno scorso i problemi legati all’inflazione si sono aggravati, il tasso è raddoppiato e pertanto le associazioni, questa volta in 16, hanno indetto per giovedì 18 settembre “lo sciopero della pagnotta”, giornata di lotta dei consumatori contro il carovita. Invitando i cittadini a non comprare, almeno per quella giornata, i prodotti che hanno registrato gli aumenti più consistenti, dal pane alla pasta fino alla benzina.

“Lasciamo per un giorno il pane invenduto ai fornai e vediamo se serve a qualcosa….” Tra le 16 associazioni che partecipano, Federconsumatori ha sul suo sito una serie di richieste che saranno portate oggi a Montecitorio.

Speculazione finanziaria e caro-petrolio, unitamente a comportamenti irresponsabili di numerosi operatori, hanno causato un forte aumento dell’inflazione e una caduta dei consumi, che colpiscono in modo pesante le famiglie soprattutto quelle da reddito da lavoro dipendente ed i pensionati.

Sarà dura rinunciare anche alla focaccia?

La nuova Toyota in giro, da Rapallo a piazza della Vittoria

Posted in città, gratis by circospetto on 2 settembre 2008

Acrobati sulla cala di Rapallo, da Flickr

Gentile Amministratore di circospetto,

sono il blog reporter del Tour Toyota iQ; le scrivo per informarla che oggi e domani c’è la tappa di Genova del Tour Toyota iQ. Le volevo descrivere in breve l’evento, nel caso volesse parlarne nel blog curato da lei.

Il Tour iQ è il tour di pre-lancio della nuova city car di Toyota, e dà la possibilità di ammirare in anteprima la rivoluzionaria novità della casa automobilistica giapponese: un’automobile ultra-compatta, agile nel traffico, economica nei consumi, con un elevato livello di sicurezza e che tutela l’ambiente; una formula assolutamente innovativa che supera la limitazione dei due posti, proponendone 4 ma restando sotto la fatidica soglia dei tre metri di lunghezza.

Teatro della tappa genovese del tour è Piazza della Vittoria dove, dalle 9 alle 22, è possibile visitare il suggestivo allestimento che ospita iQ, ed ottenere numerose informazioni sull’auto.

Domani ci sarà poi uno speciale momento di intrattenimento: ospite del Tour Toyota iQ è il gruppo di teatro acrobatico “320 chili“, che presenta una performance messa in scena in esclusiva per il tour ed ispirata alle caratteristiche di iQ; lo show, che unisce la stupefacente abilità di 4 acrobati alla spettacolare messa in scena coreografica, ha una durata di circa 15 minuti, e andrà in scena ciclicamente dalle 17 alle 22.

Commenti disabilitati su La nuova Toyota in giro, da Rapallo a piazza della Vittoria

Bardineto, Balla coi Cinghiali 2007

Posted in gratis, musica by circospetto on 22 agosto 2008

Comincia il festival, 21-22-23 agosto!

La prima domanda a cui rispondere è probabilmente: perché ” BallaCoiCinghiali ” ?

Bardineto, il paese in cui ” Balla Coi Cinghiali ” ha sede, è rinomato soprattutto per due cose: gli ottimi funghi e gli ottimi cinghiali. Diciamo che è un pò il villaggio di Asterix della Riviera di Ponente, con gli stessi personaggi assurdi e quella aria da rissa imminente.
L’ area in cui si svolge la manifestazione è circondata da prati e boschi e così ci è sembrato giusto omaggiare il nostro amico che sicuramente spia il palco da dietro le foglie e scuote la testa a ritmo.

La seconda domanda che potreste porvi: perché Bardineto?

La posizione è strategica, a 711mt. sul livello del mare e offre il clima ideale per una manifestazione musicale estiva, considerato il caldo che fa in riviera ad Agosto ma rimanendo nell’ immediato entroterra.

Ciò che ci ha spinto ad iniziare questa avventura e’ stata l’ esigenza di un evento live gratuito, che fosse perciò alla portata di tutti e soprattutto dei giovani, a nostro avviso i più penalizzati dall’ alto costo della musica. Il festival perciò è gratuito, così come il campeggio.
I proventi sono reinvestiti nell’ anno successivo per offrire uno spettacolo sempre migliore.

La musica è scelta con il criterio della qualità e della varietà. Si sono esibiti gruppi hardcore gallesi, folk svizzeri, jazz manouche liguri, rock lombardi eccetera eccetera.
Non ci piace darci un limite di genere; non venire per sentire solo quello che conosci.
Dai una chance al caso e scopri l’ inaspettato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: