circospetto! genova da un altro punto di vista

[Foto] Epigrafia urbana: ecco finalmente un elogio della pigrizia!

Posted in epigrafia urbana by circospetto on 4 dicembre 2015

palestra

Puntate precedenti[Social] L’allegria genovese: guardare le margherite dalla radice (domani)
[Epigrafia urbana] “NON AMARE +” nella galleria della Meridiana
[Foto] Epigrafia urbana, il ritorno del fico di Vico del Fico
[Foto] “Agenti, no grazie. Non chiamate, se ho bisogno chiamo io!”
[Foto] “Questo negozio è aperto sino a quando non troverete chiuso”
[Foto] Anatema nei vicoli: “Che il cielo ti fulmini!”
[Foto] Piazza Colombo, politica vintage: “REBUS (frase 5 5 5)”
Epigrafia urbana: c’è grossa crisi e quindi «Non c’è niente da rubare»
Epigrafia urbana: “Andate a drogarvi in via Garibaldi”
Epigrafia urbana: Brignole, “Mia voyage come homeless”
Saggezza alcolica e accoppiamenti giudiziosi in Circonvallazione a monte
Epigrafia urbana: vico Vegetti, rambo (i lati) del caruggio
Ci sono altri post della stessa categoria

Annunci

Commenti disabilitati su [Foto] Epigrafia urbana: ecco finalmente un elogio della pigrizia!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: