circospetto! genova da un altro punto di vista

[Foto] Strada Nuova Selfie Day e il ritratto (vero?) del Sindaco Doria

Posted in arte, città, fotografia by circospetto on 31 maggio 2014

Gio Maria Dellepiane, detto il Mulinaretto (1660 - 1745) Gentiluomo in rosso (Marco Doria). Olio su tela, cm. 132 x 97. Legato E. L. Peirano (1926) - PB 1970

Gio Maria Dellepiane, detto il Mulinaretto (1660 – 1745) Gentiluomo in rosso (Marco Doria?). Olio su tela, cm. 132 x 97. Legato E. L. Peirano (1926) – PB 1970.jpg

Sopra: l’immagine del dipinto presente nelle collezioni Palazzo Bianco – Musei di Strada Nuova è il vero scoop di questo post. Ieri il sindaco Marco Doria ha infatti lanciato l’iniziativa dei selfie al museo:

Si parte alle 10, con macchina fotografica e smartphone alla mano, basta immortalarsi accanto a un’opera o in una sala di Palazzo Rosso per partecipare al concorso “Fatti un selfie al museo”

Ma il suo (vero? ritratto è appeso nelle auguste sale già dal 1926, anche se in abiti diversi da quelli di oggi. Sotto, dopo il salto, il selfie vero e proprio di ieri (da Repubblica) e uno scatto di Sara Valastro che immortala il momento in cui il selfie in questione veniva scattato dal primo cittadino. Il selfie di Marco Doria Le curiose immagini fanno parte della campagna “social” per festeggiare i dieci anni dalla riunione di Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi sotto il nome collettivo di Musei di Strada Nuova. Scrive Repubblica:

Domani [oggi, sabato, NdR], per tutta la giornata, via Garibaldi mette il vestito della festa con visite gratuite, un contest fotografico, laboratori per bambini e una torta da record nel cortile di Palazzo Rosso. Si parte alle 10, con macchina fotografica e smartphone alla mano, basta immortalarsi accanto a un’opera o in una sala di Palazzo Rosso per partecipare al concorso “Fatti un selfie al museo”. Si carica la foto sui social con gli hashtag #museidistradanuova e #takeapicture e si partecipa al concorso lanciato dall’associazione Utopia Pirata.

Marco Doria si scatta un selfie davanti a van DYck

(Per noi, in ogni modo, il ritratto più somigliante di Marco Doria continua a essere quello dipinto dal Mulinaretto.)

Puntate precedenti[Foto] Antonio Campostano, fotografo amatore d’inizio Novecento
Vita digitale: i musei della duchessa sono online su Google Art Project
Al Rosso un busto di David Mitchell 100 anni prima della sua nascita?
Pentitevi! La Maddalena di Canova chiude il percorso di Strada Nuova
Palazzo Rosso, si estende il network! Oggi inaugura l’m.cafè
Lunedì musica: Nathan Milstein, Paganiniana (1968)
«Ecce Homo»: Caravaggio, da Palazzo Bianco a Fort Worth (Texas)
Palazzo Bianco: Paolo Veronese, La pupa e i secchioni (1570-2006)
Sorpresa! Un lastricato rinascimentale davanti a Palazzo Rosso
Lavori in via Garibaldi, spuntano muri antichi e “i negozianti sospirano”
La macchina del tempo e la “fantasmagoria di vita” di Magnasco (1949)
Momenti da dimenticare: Palazzo Rosso a luci rosse con Aurelio Grimaldi
Ottocento a Palazzo Rosso: «Un dono per Genova, opere di Santo Varni»
La macchina del tempo: il cortile di Palazzo Rosso negli anni Cinquanta
Acquaverde, in vetrina una scala (sorprendentemente) albiniana
Notte dei Musei, a Palazzo Rosso il puzzle più antico del mondo

Advertisements

Commenti disabilitati su [Foto] Strada Nuova Selfie Day e il ritratto (vero?) del Sindaco Doria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: