circospetto! genova da un altro punto di vista

[Immemorabilia] Ettore Sottsass a Bogliasco, Nervi e Parigi (1967)

Posted in città by circospetto on 5 aprile 2014

Ferro a Parigi

Dal giornalaio di Bogliasco uno trova il tempo di guardare tutto quello che si stampa, la domenica mattina. Se poi va dal giornalaio della stazione di Nervi trova anche un libretto che si chiama “L’Enciclopedia Illustrata”, prezzo lire 100, che è il riassunto di tutte le immagini che si stampano in tutti i giornali del mondo, ma soltanto se le immagini hanno raggiunto un certo grado di carica simbolica per la fantasia popolare.  Come se fosse per le scuole oppure per i minatori che non ricevono i giornali perché stanno sulle montagne, e così possono passare la sera a guardare il mondo e le grandi idee, i grandi comandanti, i grandi filosofi, i grandi pittori, tutte quelle cose che hanno fatto e fanno il mondo e “la lotta incessante dell’Uomo per il progresso e l’avvenire.”

Anche Ferro fa un po’ così, pare: vorrebbe dipingere tutto il mondo ma tutto il mondo dei libri di scuola, tutto il mondo codificato e sicuro, i miti, le grandi barbe, eccetera, e poi mettere tutto insieme e fare che sia una grande palla di quadratini e poi buttarcisi dentro e poi non si capisce bene se questa palla, poi alla fine, la butterà diù dal Gran Canyon  o invece dobbiamo pensare che questa palla di barbe, di eroi, di ammiragli, di donne fedeli o traditrici, di selvaggi o scienziati, questa palla o questo quadro immenso di Ferro si alzerà dalla terra e si metterà a volare verso il paradiso. Non si sa bene.

Per adesso sappiamo che Ferro vive in una soffitta molto raffinata, con cose che vengono un po’ di qua e un po’ di là.

“Case di artisti a Parigi. Dalla Francia con amore”, testi di Ettore Sottsass Jr., reportage fotografico di Shunk-Kender [Harry Shunk e János Kender], Domus, n. 452, luglio 1967

Puntate precedentiIntervallo: design diffuso, “Tahiti” di Sottsass torna in vetrina
Design diffuso: Commenda di Pré, Olivetti Valentine (1968)
In vetrina: Tahiti di Ettore Sottsass (1981)
Ancora per poco, 5 totem di Sottsass a Corvetto

Advertisements

Commenti disabilitati su [Immemorabilia] Ettore Sottsass a Bogliasco, Nervi e Parigi (1967)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: