circospetto! genova da un altro punto di vista

Attilio Sartori, assessore alla cultura, insegnante e autore

Posted in città, notizie by circospetto on 14 dicembre 2013

Attilio Sartori

Nell’immagine della Maona – Centro Internazionale di Cultura Per Lo Sviluppo dei Popoli, Attilio Sartori alla presentazione del volume Le nostre vie si incontrano all’orizzonte di Michail Gorbaciov e Daisaku Ikeda

la Repubblica – Stefano Bigazzi: “è morto ieri Attilio Sartori, assessore alla Cultura del Comune di Genova tra il 1976 al 1985, sindaco Fulvio Cerofolini. Uno come pochi: riservato, colto e aperto, fu regista di un articolato spettacolo d’arte e cultura per la città. Portando novità nei musei civici, competitivi con le allora effervescenti gallerie, uscendo dal consueto giardino del centro, dando spazio ad autori, temi, tendenze (le mostre sul Giappone, non senza polemiche)”

OcraBlog – “Sartori è ricordato per i suoi memorabili anni di Assessorato alla Cultura a Genova (1975-’85). Genova in quegli anni conobbe una cultura di respiro europeo e transoceanico con mostre, cinema, poesia e eventi provenienti dal mondo. Fra quanti li hanno vissuti, nessuno ha dimenticato quei dieci anni di coraggiosa apertura.”

Advertisements
Tagged with:

Commenti disabilitati su Attilio Sartori, assessore alla cultura, insegnante e autore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: