circospetto! genova da un altro punto di vista

Sorpresa! Un lastricato antico davanti a Palazzo Rosso

Posted in città by circospetto on 22 novembre 2012

Quando, durante i lavori in via Garibaldi, era spuntato qualche pezzo di muro, i negozianti avevano tirato un sospiro di sollievo perché era solo dell’Ottocento. Ben diversa la situazione poco più in là, riporta il Secolo: «E’ un frammento della Genova del 1400». A quanto sembra la parte mancante è stata asportata quando, nel XIX secolo, si è scavato per la posa delle tubature dell’acqua. Altri dettagli e lo slideshow dopo il salto.

Un vero pezzo di storia che il Comune sta valutando di salvare, usando una lastra di vetro per permettere ai genovesi di continuare ad ammirarlo anche a lavori finiti: «L’idea sarebbe quella di utilizzare una lastra in vetro antiscivolo – spiega il vicesindaco Stefano Bernini – in una parte della via, in modo da permettere a genovesi e turisti di poter ammirare anche la vecchia pavimentazione».

Repubblica approfondisce la questione:

In questi giorni sono arrivati i primi risultati delle verifiche tecniche eseguite: si tratta di lavori cinquecenteschi dove il tracciato della strada è uniformato con un misto di sabbia, malta sbriciolata e macerie, sul quale è stato posato il piano di calpestio. Sono anche stati ritrovati frammenti di ceramiche che hanno permesso di datare l’opera al momento della prima pavimentazione di Strada Nuova, tracciata tra il 1558 e il 1571. L’acciottolato ritrovato presenta le tracce di almeno due interventi costruttivi, uno con ciottoli più piccoli l’altro con ciottoli più grossi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Puntate precedentiLavori in via Garibaldi, spuntano muri antichi e “i negozianti sospirano”
Quinto Potere in via Garibaldi: TeleNord a Palazzo Tursi
La macchina del tempo: il cortile di Palazzo Rosso negli anni Cinquanta
Via Garibaldi, prove tecniche di omaggio a Edoardo Sanguineti
Notte dei Musei, a Palazzo Rosso il puzzle più antico del mondo
Facce così, prorogata al 16 giugno la mostra di Gianni Ansaldi
[Papa -1] Monda l’anima dalle macchie della colpa! Il merchandising
Turbamenti a Tursi, ed ecco i mastini dell’informazione
Palazzo Rosso, si estende il network! Oggi inaugura l’m.cafè
Alla Berio, per il Progetto Marco Polo, lo sguardo (fotografico) della Cina
Arrivano i crocieristi, accogliamoli con la focaccia (e il vino bianco)

Advertisements

Commenti disabilitati su Sorpresa! Un lastricato antico davanti a Palazzo Rosso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: