circospetto! genova da un altro punto di vista

Sampierdarena: Zapata, «Riprendiamoci Villa Pellegrini al Campasso!»

Posted in città by circospetto on 29 luglio 2012

Mattinata di pulizie oggi nel parco. Scrive su Facebook il Centro Sociale Zapata sulla pagina dell’evento (altre foto nell’album):

Il parco di Villa Pellegrini è uno dei pochi spazi verdi a San Pier d’Arena, l’unico al Campasso, un’oasi di verde che sale fino a Belvedere. Da anni ormai versa nel più completo abbandono.  Aperto grazie ad un volontario, è completamente privo di manutenzione: erbacce, foglie secche, panchine distrutte, colonnina per l’acqua chiusa da anni e tanta incuria e sporcizia. L’unico intervento del Comune sembra essere stato la realizzazione di un inutile e semidistrutto campetto da minigolf. Eppure basterebbe poco per restituire alla comunità del Campasso uno spazio verde attrezzato, con un parco giochi per bambini, un campo da bocce, da calcio e da volley, un punto d’incontro per i giovani, gli anziani e le famiglie del quartiere, magari ripristinando l’acqua realizzando un semplice raccordo.

Anche PromoGenova ha un album di immagini dell’iniziativa e in più un video.

Puntate precedentiCsoa Zapata: stasera dj Aphrodite, powered by Ganja Farmers
“Muovete le antennine!” Promemoria: stasera MGZ allo Zapata
Sedicesimo compleanno del CSOA Zapata, MGZ in concerto
Centro Sociale Occupato Autogestito Emiliano Zapata, Yo quiero vivir

Advertisements

Commenti disabilitati su Sampierdarena: Zapata, «Riprendiamoci Villa Pellegrini al Campasso!»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: