circospetto! genova da un altro punto di vista

Sturla, come sostenere i terremotati comprando il parmigiano reggiano

Posted in notizie by circospetto on 6 giugno 2012

Video del Secolo e solidarietà via Facebook:

Il Parmigiano proveniente dalla zone terremotate è acquistabile presso la Parrocchia di Sturla. Dice Don Valentino:

In parrocchia saranno disponibili 600 kg. Sono pezzi da 1 kg sottovuoto. Ne daremo inizialmente un kg per ogni famiglia, e chi ne desidera in più lo prenota e in settimana prossima arriva certamente. L’offerta è libera, con un minimo di 12 euro al kg.

I dettagli sulla pagina di don Valentino Porcile (“Lavora presso N. S. Gesù Cristo, bontà sua!”): 

Abbiamo disponibili pezzi di formaggio non stagionato (“terremotato”), vengono da un caseificio in provincia di Modena, nel territorio dove stiamo intervenendo con gli aiuti portati da qui. Sono confezioni sottovuoto da 1 kg. Offerta: l’offerta è libera a partire da un minimo di 12 euro al kg. Quello che viene lasciato in più va a favore dei terremotati. Ritiro del formaggio: a partire da sabato pomeriggio alle ore 17:30 sul piazzale della Chiesa della SS. Annunziata di Sturla (Piazza Sturla). Gli orari sono:

  • sabato 9 giugno : dalle 17:30 alle 19
  • domenica 10 giugno : dalle 8:30 alle 12 – dalle 17 alle 19.

Per ora ne abbiamo solo 6 quintali. Ne sono in arrivo altri quintali. Viene dato fino ad esaurimento. Se esaurito, si può prenotare. Per prenotarlo e per qualsiasi altra richiesta, soprattutto per ORDINI CONSISTENTI, bisogna presentarsi DI PERSONA alla chiesa di Sturla negli orari indicati sopra.

Parrocchia della SS. Annunziata di Sturla, via della Vergine 3, Tel. 010 388232; annunziata.sturla@gmail.com / Aggiornamenti su emergenze e forme d’aiuto (raccolta e smistamento abiti, volontariato ecc. ecc), come dal giorno dell’alluvione, sulla pagina degli Angeli col fango sulle magliette.

Annunci

Commenti disabilitati su Sturla, come sostenere i terremotati comprando il parmigiano reggiano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: