circospetto! genova da un altro punto di vista

Oggi farà caldo. Molto caldo. Molto, molto caldo. Davvero molto caldo.

Posted in città by circospetto on 11 luglio 2010

Così caldo da spingere la LIMET – Associazione ligure di meteroologia a definirlo un “forno africano”, conquistandosi il titolo su Repubblica. Ed è pure una giornata considerata “Allerta 3” dalla Protezione Civile. Scriveva ieri Michela Bompani:

Il picco massimo di clima torrido sarà proprio domani, quando la percentuale di umidità in città potrà superare l’80% facendo percepire una temperatura intorno ai 37 gradi. La macchina della Protezione civile è pronta per affrontare eventuali emergenze, come conferma l’assessore comunale Francesco Scidone, anche se la situazione appare sotto controllo. […]

Il Comune ha diramato un comunicato in cui invita non solo le fasce “a rischio” (bambini, anziani, malati cronici) ma tutti i cittadini a non uscire di casa nelle ore più calde, dalle 12 alle 18, e negli stessi orari evitare di dedicarsi a sport. Si consiglia di bere almeno due litri di acqua al giorno, “l’altissima umidità dell’aria può impedire al corpo una termoregolazione corretta – indica l’assessore [Roberta] Papi – ecco perché si devono assumere liquidi anche se non si ha propriamente sete”.

E il Secolo ci ricorda che “nella notte di mercoledì Genova è stata la città più calda d’Europa con 26 gradi”.

Advertisements

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Anonimo said, on 21 luglio 2010 at 12:05

    Haha ma io quella forse la conosco 0.0

    Mi piace


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: