circospetto! genova da un altro punto di vista

Che fanno i vicini? A Spezia sequestrano il Force Blue di Flavio Briatore

Posted in che fanno i vicini by circospetto on 24 maggio 2010

I dettagli dal Corriere di tre giorni fa:

La nave, battente bandiera extra Ue, era, come detto, intestata ad una società di charter, col mandato di affittarla al migliore e più affidabile offerente, ma i militari hanno accertato che il «Force blue» sarebbe stato piuttosto in uso esclusivo al solo Briatore. Proprio per questo il Fisco pretende ora 4 milioni di euro tra multe ed imposte arretrate. L’uso di uno yacht battente bandiera extra Ue da parte di un cittadino dell’Ue quale Briatore concretizza infatti secondo l’accusa l’ipotesi di evasione dell’iva che la società che gestisce lo yacht avrebbe dovuto versare al momento dell’ingresso nell’Unione europea. I rifornimenti di gasolio avvenuti ad iva ed accisa zero avrebbero infatti secondo le Fiamme Gialle consentito un indebito risparmio di oltre 800.000 euro in due anni. […]  Briatore ha replicato dicendo che l’imbarcazione «è stata regolarmente presa in affitto da me, come d’altra parte in passato hanno fatto tante altre persone».

Probabilmente a mettere la pulce nell’orecchio alle Fiamme Gialle è stato il gigantesco monogramma FB di Force Blue… Il Secolo oggi aggiunge che Force Blue sarebbe

«uno degli yacht più richiesti nel mondo e dal 2005 è affittato in modo regolare a una prestigiosa clientela internazionale», secondo quanto ha precisato Luc Khaldoun, direttore vendite e charter in Europa della Fraser Yacht, azienda leader al mondo nel noleggio e nella vendita di imbarcazioni di lusso con sede a Montecarlo. Ogni anno la nave, lunga 63,3 metri e dotata di 5 cabine doppie in grado di ospitare sino a 12 persone nel massimo confort, sarebbe affittata «per almeno 14 settimane». Quelle prenotate da Briatore, ha precisato ancora Khaldoun, variano «tra le 4 e le 6 settimane».

Chi ha voglia di curiosare gli interni, progettati da Celeste Dell’Anna, lo può fare sul sito della Fraser Yachts, dove si viene a sapere che l’affitto della “barca” in questione è, in alta come in bassa stagione, €255,000 a settimana. E non è la più costosa. Chi poi ha proprio voglia di ficcare il naso, nella pagina “About” di Celeste Dell’Anna può leggere che “”After the magazine Show Boat awarded its best interior design award to Celeste Dell’Anna in 1991, commissions followed: M/Y Shergar for the Aga Khan, M/Y Force Blue for Flavio Briatore”. Sotto, foto di gruppo: Tom Fexas, naval designer; Celeste Dell’Anna, interior designer; Flavio Briatore; Luc Khaldoun, yacht charter.

Puntate precedentiChe fanno i vicini? A Savona ospitano il set di un video dei Finley
Che fanno i vicini? A Quiliano oggi spacchettano l’iPad (in anteprima)
Che fanno i vicini? Roberta Milano spiega il web marketing territoriale
Che fanno i vicini? A Imperia scovano un inedito di Quasimodo
Che fanno i vicini? Università a Savona, la Campus Wave è in Rete
Che fanno i vicini? Caccia Grossa, il documentario di Donati e De Felici
Che fanno i vicini? Angelo Vaccarezza, “Benvenuti a casa tua”

Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Salvate il bambino!! « Pizzeriaitalia said, on 25 maggio 2010 at 15:35

    […] sito circospetto.net fornisce ulteriori ed interessanti […]

    Mi piace


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: