circospetto! genova da un altro punto di vista

Haidong Gumdo: arriva in città la spada coreana

Posted in eventi by circospetto on 4 maggio 2008

Haidong Gumdo

Haidong Gumdo Competition di Stephen Hucker da Flickr – Creative Commons

Stanchi dei soliti combattimenti? Avete appena visto Kill Bill? Martedì 6 potete fare una prova gratuita di Haidong Gumdo, la (forse) antica arte marziale coreana. Annuncia LiguriaSport.com:

Sbarca a Genova l’Haidong Gumdo: martedi 6 maggio 2008, presso la palestra Sportvillage di v. Piacenza 185vr si terrà una lezione di prova gratuita dove sarà possibile imparare i fondamenti di questa arte.

L’Haidong Gumdo è un arte marziale unica nel suo genere, nata 1.700 anni fa tra Corea del Nord e Cina, [dove] era praticata da una categoria di grandi ufficiali della dinastia Koguryô, conosciuti per il loro onore e per la loro grande lealtà. […]

L’HDGD dovette rimanere per un lungo periodo occulta e segreta ma fortunatamente riuscì ad essere praticata in alcune zone della Corea da individui che vivevano da eremiti e trasmettevano le tecniche del combattimento con la spada ad un solo discepolo, sulla base di un insegnamento diretto da maestro ad allievo.

Karate Kid con la spada, penseranno i maligni. “Le tecniche di base dell’Haidong Gumdo sono particolarmente incentrate sull’esecuzioni di tagli effettuati su canne di bambù o su fasci di paglia sostenuti da un supporto in ferro. Per eseguire vari tagli simultanei sullo stesso supporto occorre assumere precise posture che permettono di fendere nelle diverse angolature”, spiega Wikipedia alla voce che dedica a questa disciplina, e aggiunge una divertente divertita precisazione: “appare piuttosto improbabile che un’arte marziale rimanga occultata per 1300 anni senza dare notizia alcuna”. Ecco qualche “movimento di base” della spada, per farcene un’idea. Il fascino, almeno quello, è innegabile.

Palestra Sport Village, via Piacenza 185 V-R, tel. 010 8380600.

Annunci

Commenti disabilitati su Haidong Gumdo: arriva in città la spada coreana

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: