circospetto! genova da un altro punto di vista

Garibaldi, il mito (e lo scandalo del nudo) in mostra

Posted in mostre by circospetto on 18 novembre 2007

Nei giorni scorsi si sono inaugurate ben cinque mostre dedicate ai diversi aspetti del fenomeno culturale che è fiorito nei duecento anni dalla nascita dell'”Eroe dei due mondi” (e il sito ufficiale della manifestazione, garibaldiilmito.it, è un buon strumento per cominciare ad orientarsi tra le iniziative e progettare le varie visite).

I gonfaloni dei comuni garibaldini

Dopo aver affrontato a Palazzo Ducale, con spirito di sacrificio, i discorsi ufficiali e quattro (quattro!) inni patriottici d’epoca, cantati dagli Januenses Academici Cantores, Circospetto! si è arreso al freddo e ha abbandonato la coda dei molti genovesi venuti per l’anteprima della mostra Da Lega a Guttuso.

Galleria d’arte moderna, Da Rodin a D’Annunzio: un monumento ai Mille per Quarto

Il giorno seguente, invece, si è aperta alla Galleria d’arte moderna la mostra Da Rodin a D’Annunzio, che illustra il clima artistico che ha portato al famoso monumento a Garibaldi eretto a Quarto (dei Mille) nel 1915, l’opera con cui Eugenio Baroni vinse il concorso e che all’epoca scontentò tutti, soprattutto per lo scandaloso (per l’epoca) nudo virile del generale. Una splendida piccola mostra (piena, tra l’altro, di bronzi di Rodin) che è riuscita a ovviare con soluzioni originali e gusto impeccabile ai molti limiti di un edificio nato come villa patrizia, non certo come museo.

Nella vicina Collezione Wolfsoniana, negli spazi ariosi di quella che è stata una scuola media, sono invece raccolte le testimonianze del mito nella cultura popolare, nei media d’epoca e nella propaganda, a partire dai manifesti “d’artista” di primo Novecento a quelli politici delle prime elezioni dell’Italia repubblicana, in cui Garibaldi veniva tirato per la camicia (rossa) dall’una e dall’altra fazione, per arrivare ai fumetti (e persino alle confezioni del chewing gum).

Wolfsoniana, Manifesti e propaganda

Commenti disabilitati su Garibaldi, il mito (e lo scandalo del nudo) in mostra

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: